Rendiconto 5×1000 anno 2014 assegnato a Voglia di Cambiare

Rendiconto 5×1000 anno 2014 assegnato a Voglia di Cambiare

Voglia di Cambiare pubblica il rendiconto 5×1000 dell’Irpef, elenco 2014.
A novembre 2016 riceviamo l’accredito della somma di euro 456,18 come beneficiari del 5×1000, anno 2014. Poco meno di un quarto è stata utilizzata per le spese necessarie per lo svolgimento delle nostre attività, in particolare per l’assicurazione dei soci.
La PEC è per la nostra associazione uno strumento importante nelle nostre azioni di cittadinanza attiva mediante segnalazioni e proposte.
E’ stato deciso di continuare l’azione di decoro urbano con la sistemazione delle aiuole ubicate a Piazzale Sandro Pertini. In questo modo abbiamo dato il nostro piccolo contributo in occasione dell’evento “Street Art a Castel Gandolfo” tenutosi a Maggio 2017 che consisteva in una serie di visite guidate con partenza dal Terminal Bus, dove sono stati realizzati i murales, fino a al centro storico di Castel Gandolfo.
In autunno abbiamo acquistato due lecci da piantumare al Parco Ibernesi in sostituzione di due precedenti alberi messi a dimora dagli scout in occasione del Deeds good day del 2015 organizzato insieme anche alla Protezione civile (http://www.vogliadicambiare.org/blog/la-grande-bellezza/).
Infine un piccola parte del 5×1000 è stato utilizzato in occasione della giornata nazionale del camminare organizzata insieme al CAI di Castel Gandolfo (http://www.vogliadicambiare.org/blog/un-bel-camminare-nella-seconda-domenica-di-ottobre/)
Occupandoci anche di cultura abbiamo ritenuto in linea con la nostra mission la donazione di un abbonamento a National Geographic alla biblioteca del comune di Posta, in provincia di Rieti e nel cratere del terremoto 2016 in Centro Italia.
La biblioteca nasce circa un anno fa in questo piccolo comune montano e condividiamo con loro gli stessi sentimenti che hanno spinto un gruppo ragazzi e ragazze a far nascere questo spazio dove le persone si possono ritrovare insieme e confrontarsi.

Voglia di Cambiare ringrazia tutti coloro che hanno avuto fiducia in noi destinando il 5×1000 a nostro favore. Tutto quello che realizziamo e realizzeremo si basa sull’impegno dei volontari e sulla collaborazione con le altre associazioni

Author: editor

Share This Post On